TRATTAMENTI CELLULITE

Per chi avesse bisogno di risolvere definitivamente il problema della cellulite è disponibile un intervento non invasivo chiamato criolipolisi, il quale prevede il trattamento a temperature molto basse delle zone affette da questa imperfezione cutanea.

La criolipolisi è un trattamento per la cellulite in medicina estetica che permette di eliminare i cuscinetti adiposi localizzati e rimodellare la silhouette in maniera non invasiva e senza bisturi.

Non è dolorosa, non richiede anestesia né convalescenza ed è in grado di eliminare in modo permanente e duraturo i fastidiosi buchi della cellulite.

trattamenti cellulite dbn medical group

Cos’è il trattamento di criolipolisi

La criolipolisi, dal greco “kryos”, ghiaccio, è una tecnica non chirurgica e non invasiva che permette di eliminare definitivamente il problema della cellulite sfruttando l’effetto del congelamento.

È infatti dimostrato che le cellule adipose non sopravvivono al freddo intenso e, se trattate con temperature bassissime, muoiono gradualmente fino a scomparire del tutto.

L’apparecchiatura per la criolipolisi, chiamata Cool Sculpting (Zeltiq), agisce solo sulle cellule del grasso sottocutaneo, senza danneggiare le strutture anatomiche circostanti (pelle, fasce muscolari e vasi sanguigni) presenti nella zona trattata.

Per l’efficacia e sicurezza dimostrata questa tecnica ha ottenuto l’approvazione della FDA (Food and Drug Administration).

A chi è rivolto

Il trattamento per la cellulite criolipolisi è rivolto soprattutto alle donne che presentano accumuli di cellulite particolarmente ostinati che resistono alla dieta e allo sport. 

É indicato per la cellulite che ha una componente adiposa prevalente e per il grasso localizzato su addome, fianchi, culotte de cheval, interno coscia, braccia e ginocchia.

Non è invece adatto in caso di adipe diffuso e non va considerato come alternativa alla dieta e all’attività fisica per dimagrire.

I grassi sono molto sensibili all’abbassamento di temperatura e possono essere eliminati definitivamente con uno strumento a ventosa che congela brevemente la zona interessata senza danneggiarne la pelle.

Una seduta di criopolisi dura circa 1 ora, ma è possibile dover effettuare almeno 2 o 3 sedute per zone più estese.

Questo intervento è consigliato a chi ha macchie di cellulite particolarmente persistenti e non riesce ad eliminarle attraverso interventi meno decisi.

Anche gli uomini possono affidarsi a questo trattamento per ridurre l’adiposità addominale e le maniglie dell’amore, con risultati importanti già dalla prima seduta.

I candidati ideali per il cool sculpting sono persone di tutte le età, purché siano in buona salute. 

Questa terapia è controindicata in caso di gravidanza, allattamento, malattie del fegato (la corretta funzionalità epatica è fondamentale per lo smaltimento dei lipidi), disturbi cardiocircolatori e malattie della pelle.

Come funziona

La criolipolisi prevede l’uso di speciali manipoli a ventosa di diverse forme e dimensioni che si adattano alle varie zone del corpo e che, applicati sulla regione da trattare, combinano un’azione aspirante e raffreddante.

Il freddo innesca in modo del tutto indolore un processo di cristallizzazione delle cellule adipose, cui segue una lenta e graduale lisi (apoptosi).

A questo punto entrano in gioco i macrofagi, che hanno il compito di fagocitare gli adipociti e distruggerli. 

Nei mesi successivi alla procedura, le cellule adipose verranno eliminate attraverso il circolo linfatico, il sistema gastroenterico e per via epatica, senza determinare alterazioni nei tessuti circostanti e nei vasi sanguigni.

Motivi per cui ricorrere a questo trattamento

Un buon motivo per ricorrere alla criolipolisi è che una sola seduta permette di perdere dal 22% al 26% di grasso e non deve essere ripetuta perché i risultati sono definitivi.

Un’altra buona ragione per cui vale la pena appellarsi a questo trattamento è che i costi sono nettamente inferiori rispetto ad altre pratiche, soprattutto quelle chirurgiche.

Vantaggi nell’eseguire questo trattamento?

La criolipolisi è una procedura di riarmonizzazione corporea che ha molti vantaggi.

 

A differenza di altre tecniche non è affatto dolorosa e non prevede l’uso di aghi o bisturi né di anestesia.

La presa con cui il grasso viene trattenuto all’interno del manipolo è ferma ma non tale da procurare dolore. 

Durante la seduta potrebbe sentirsi solo un leggero fastidio dovuto al freddo intenso, ma è un effetto che passa non appena il trattamento finisce.

risultati ottenuti con il trattamento di cool sculpting sono definitivi: una volta eliminate, le cellule adipose non si riformano più, ma è importante mantenere un peso stabile. La scelta di ripetere il trattamento è personale e dipende dalle aspettative del paziente.

Un ulteriore vantaggio di questa procedura è che permette di ottenere gli stessi risultati della liposuzione ma in tempi maggiori. 

In questo modo il tessuto non subisce uno svuotamento repentino e rimane quindi tendenzialmente tonico.

Modalità, durata del trattamento e precauzioni

La paziente si sdraia sul lettino, quindi il professionista applica un gel sull’area da trattare.

Fatto ciò, appoggia sulla parte interessata una specie di grande ventosa collegata ad un macchinario che intrappola al suo interno il grasso e che, grazie a due piastrine, lo sottopone a raffreddamento.

Durante la seduta, che dura circa un’ora, è possibile distrarsi leggendo un libro, lavorare al pc, parlare al telefono oppure schiacciare un pisolino.

A volte può bastare una sola seduta, ma potendo trattare solo piccole aree alla volta, per zone molto estese sono necessarie più sedute, eseguibili anche nella stessa giornata.

Dopo il trattamento, è possibile che sulla zona trattata compaiano lievi arrossamenti, ematomi, sensazione di intorpidimento, prurito o marcata sensibilità che si risolvono da soli nel giro di qualche ora.

I primi risultati iniziano a vedersi all’incirca dopo un mese dal trattamento, il tempo che serve all’organismo per eliminare le cellule adipose in eccesso. 

Tuttavia le tempistiche variano da persona a persona in quanto dipendono da numerose variabili, tra cui l’attività fisica, il metabolismo, l’acqua che si beve, l’alimentazione e così via.

La criolipolisi non richiede degenza né particolari periodi di convalescenza pertanto, a fine procedura, si possono subito riprendere le proprie attività quotidiane con la massima tranquillità.

Prenota una visita

In criolipolisi è specializzato il centro medico DBN Medical Group, ubicato in Via Ripense 4 a Roma, che opera nel campo della chirurgia e della medicina estetica.

La struttura offre soluzioni personalizzate sia per il viso che per il corpo, utilizzando tecnologie all’avanguardia e non invasive per garantire il massimo della qualità nel servizio fornito.

Fra le principali proposte di DBN Medical Group ci sono: botulino, filler, lifting, epilazione laser definitiva, luce pulsata, tecnica fue e rimozione nei e melanoma. Molto ricca anche l’offerta nel campo della nutrizione, da quella sportiva a quella per le patologie, fino alla nutrigenomica.

Vi invitiamo a prenotare un consulto con il Dottor De Bono, specialista in dermatologia e medicina estetica, che, dopo aver messo a fuoco i vostri desideri e aspettative, si occuperà di predisporre un piano in base alle vostre specifiche esigenze e al numero di aree da trattare.

 

Come funziona

Tecnica non chirurgica e non invasiva che permette di eliminare definitivamente il problema della cellulite sfruttando l’effetto del congelamento.

A chi è rivolto

Soprattutto alle donne che presentano accumuli di cellulite particolarmente ostinati che resistono alla dieta e allo sport ed agli uomini che vogliono combattere le maniglie dell’amore.

Vantaggi

Il trattamento non è doloroso ed ha effetti definitivi. Più performante di un trattamento di liposuzione ma con stessi benefici. L’intervento non richiede degenza e generalmente sono necessarie poche sedute.